Home » Altre News » WhatsApp, messaggi che possono sentirsi una volta sola

WhatsApp, messaggi che possono sentirsi una volta sola

WhatsApp introduce i messaggi vocali che possono essere ascoltati una volta soltanto, comodissimi e sicurissimi. Questa funzione, inizialmente lanciata su iPhone, permette agli utenti di inviare note vocali che si eliminano automaticamente dopo il primo ascolto. Caratterizzati da un’icona con il numero “1”, (proprio ad indicare il numero delle volte che possono essere sentiti) questi messaggi si distinguono nettamente dai messaggi vocali tradizionali.

Per rimanere aggiornati sulle ultime novità di Iliad, vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale UpGoFree.it, disponibile su Telegram e WhatsApp: Telegram – Iliad News WhatsApp – Iliad News

I messaggi vocali effimeri di WhatsApp rappresentano un passo importante per l’applicazione in termini di privacy. Dopo il primo e unico ascolto questi messaggi scompaiono senza lasciare tracce né sul dispositivo né nei backup dell’app. Non possono essere salvati, inoltrati o contrassegnati, garantendo quindi la totale riservatezza nelle comunicazioni.

Come fare i messaggi che possono essere sentiti una volta sola

Per inviare una nota vocale che si autodistrugge, gli utenti devono selezionare l’icona del microfono, registrare il messaggio, bloccare la registrazione e, infine, scegliere l’opzione di ascolto singolo prima di inviarlo. Questi messaggi hanno una finestra di tempo di 14 giorni per essere aperti e ascoltati, scadendo poi automaticamente.

Meta, proprietaria di WhatsApp, ha annunciato che questa funzione sarà implementata a livello mondiale nei prossimi giorni. Inizialmente disponibile per gli utenti iPhone, si prevede che sarà presto estesa anche agli utenti Android.

La popolarità dei messaggi vocali su WhatsApp è in costante crescita, con oltre 7 miliardi di note audio inviate ogni giorno tramite l’app. Questa nuova funzionalità è pensata per aumentare la privacy nelle comunicazioni, permettendo la condivisione di informazioni sensibili come password o numeri di carte di credito senza lasciare tracce.

Lascia un commento