Home » Altre News » Enel Fibra recensione: cosa ne pensiamo su “UpGoFree.it”

Enel Fibra recensione: cosa ne pensiamo su “UpGoFree.it”

La recensione di Enel Fibra. Ci troviamo in un’epoca in cui non avere una connessione stabile e performante in casa significa essere fuori dai giochi. Film, serie tv, social network, gaming, lavoro da remoto: tutte queste cose sono all’ordine del giorno e necessitano di una buona connessione internet. In questo contesto si è fatta strada anche Enel, aggiungendo alle forniture energetiche anche la connessione internet. Ma come funziona la fibra di Enel? È veloce? Ecco qualche nostra considerazione e un po’ di testimonianze che abbiamo raccolto.

Enel Fibra: panoramica tecnica

Enel non ha bisogno di molte presentazioni. Stiamo parlando di uno dei colossi storici del settore energetico italiano, che ha deciso di entrare nel mercato delle telecomunicazioni attraverso una partnership strategica con Open Fiber, principale gestore di fibra FTTH wholesale in Italia. Questa collaborazione ha permesso a Enel di offrire connessioni in fibra ottica di alta qualità, con velocità che possono raggiungere 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload per l’offerta FTTH. Per chi opta per la versione FTTC, le prestazioni sono comunque notevoli, con una velocità dichiarata in download di 200 Mbps.

Verso la convergenza

Possiamo dire che la strategia di Enel ha senso. Con un parco clienti esteso grazie alle innumerevoli forniture di gas o energia elettrica, proporre anche servizi di connessione, magari a prezzi vantaggiosi è un ottima mossa. Qui su “UpGoFree.it” seguiamo con attenzione queste tematiche e vediamo che sempre più aziende cercano di offrire vari servizi sotto un unico brand. Questa pratica si chiama “convergenza”. Il caso Enel ne è un esempio, ma possiamo citare WindTre che offre forniture energetiche, polizze assicurative, o ancora Sorgenia e Illumia che, nati come fornitori di energia, hanno introdotto offerte per internet.

Come si attiva Enel Fibra

Sottoscrivere un contratto con Enel Fibra è un processo semplice e intuitivo. Gli utenti possono attivare il servizio online, presso gli “Spazio Enel” dei punti vendita fisici o chiamando il numero verde gratuito 800900860.

Nonostante la facilità di attivazione, tra le segnalazioni che abbiamo raccolto, alcuni utenti hanno segnalato ritardi e incongruenze nel procedimento, con tempi di attesa che, in alcuni casi, si sono allungati parecchio.

Segnaliamo poi che non ci sono costi per l’attivazione, mentre per quanto riguarda il prezzo dell’abbonamento vi consigliamo di visitare la pagina ufficiale del sito, dato che il costo per l’abbonamento può subire delle variazioni sia per varie offerte promozionali, sia per il fatto di essere già clienti con Enel per le forniture energetiche.

Una volta attivata l’offerta si riceve il modem a casa (c’è anche l’opzione Net Neutrality, senza modem), poi si viene contattati per prendere appuntamento per l’intervento tecnico, ed è in questa fase che si sono verificati i ritardi più gravi.

Ricordiamo che Enel Fibra offre il solo servizio dati, se si effettua una migrazione da una linea già esistente, una volta attivato l’abbonamento, il servizio voce si disattiva in automatico con la conseguente perdita del numero.

Qualità del servizio: velocità e stabilità

Grazie alla rete Open Fiber, Enel Fibra arriva anche in molte delle aree meno urbanizzate dell’Italia. Chi segue il settore telco sa che progressivamente Open Fiber raggiungerà sempre più zone, garantendo così a chi abita in queste parti del nostro Paese, una connessione paragonabile a quella delle metropoli. Tornando a Enel Fibra, sotto questo aspetto le opinioni sono contrastanti: molti utenti sono soddisfatti per quanto riguarda velocità e stabilità della connessione, altri segnalano episodi di interruzione e rallentamenti.

Cosa fare se la velocità minima non è rispettata

Visto che uno dei nostri obiettivi è quello di fornirvi informazioni utili ecco cosa dovete fare se, una volta scelto Enel Fibra, vi rendete conto che le prestazioni non corrispondono a quanto garantito dal provider in maniera costante. Potete infatti avanzare un reclamo attraverso diverse modalità: online, contattando il servizio clienti al numero 800 900 860, oppure tramite una lettera indirizzata a Enel SpA – Casella Postale 8080 – 85100 Potenza(PZ).

Dopo aver ricevuto il vostro reclamo, il provider ha l’obbligo di rispondervi entro 45 giorni. Se la vostra segnalazione non dovesse trovare riscontro o se la risposta dovesse tardare oltre il periodo stabilito, avete il diritto di ricevere un indennizzo di 2,50€ per ogni giorno di ritardo, fino a un totale di 300€.

Servizio clienti: assistenza e supporto

Di base un servizio non può essere giudicato solamente da quanto incide sul portafoglio, ma anche dalla capacità di supportare i clienti quando sorgono problemi. Ed è sotto questo aspetto che Enel Fibra sembra aver mostrato le maggiori criticità: molti utenti che si sono affidati al servizio infatti raccontano storie di attese infinite e problemi irrisolti. Noi crediamo fortemente che, in un settore competitivo come quello delle telecomunicazioni, l’assistenza clienti fa sicuramente la differenza.

Le riflessioni di “UpGoFree.it”

I feedback dei clienti sono fondamentali. E le opinioni su Enel Fibra non sono omogenee. Alcuni vedono la fibra di Enel come un ottimo servizio, dal buon rapporto qualità prezzo e senza particolari complicazioni. Altri invece hanno segnalato promesse non mantenute e aspettative deluse. 

Dopo queste considerazioni noi riteniamo che il servizio abbia un enorme potenziale. Certo, oggi il mercato italiano delle telco è forse uno dei più complessi e presenta enormi sfide. La nostra speranza è che Enel Fibra ascolti le voci dei suoi clienti e continui a migliorare, offrendo un servizio all’altezza delle aspettative. Come sempre consigliamo ai nostri lettori di informarsi, confrontare e valutare attentamente prima di prendere una decisione. Proprio per questo qui su “UpGoFree.it” creiamo contenuti, per dare informazioni chiare, dettagliate e imparziali per aiutarvi nelle vostre scelte.

Se avete avuto esperienze con Enel Fibra non esitate a condividere la vostra storia. Siamo curiosi di conoscere la vostra opinione. 

Lascia un commento